La generazione di energia elettrica consiste nel trasformare un tipo di energia (chimica, cinetica, termica, luminosa, nucleare, solare, tra le altre) in energia elettrica. 

Per la generazione industriale vengono utilizzati impianti chiamati centrali elettriche, che effettuano alcune delle suddette trasformazioni.

 Costituiscono il primo passo del sistema di alimentazione elettrica. 

Poiché il consumo di energia continuerà ad aumentare negli anni a venire, la produzione efficiente di energia è una componente vitale per sistemi energetici affidabili e rispettosi dell'ambiente.

 I mercati energetici di tutto il mondo chiedono sempre di più ai loro partecipanti di fornire energia a costi sempre più bassi o di garantire l'approvvigionamento in condizioni avverse.