I sistemi ibridi di energia rinnovabile stanno diventando popolari come sistemi di alimentazione autonoma (off-grid, non collegati a nessun sistema di distribuzione dell'elettricità) per fornire elettricità in aree remote grazie ai progressi nelle tecnologie di energia rinnovabile. Un sistema di energia ibrido di solito consiste in due o più fonti di energia rinnovabile usate insieme per fornire una maggiore efficienza del sistema e un maggiore equilibrio nella fornitura di energia. 

Per i momenti in cui né il vento né il sistema solare stanno producendo, la maggior parte dei sistemi ibridi forniscono energia attraverso batterie e/o un generatore a motore alimentato da combustibili convenzionali, come il diesel. 

De Lorenzo prevede per questa categoria due sistemi e ciascuno con varianti per dare all'utente finale la possibilità di scegliere quello che più gli piace. Sistemi ibridi Off-grid e On-grid con kit di motori DC o kit di motori passo-passo per l'uso interno della turbina eolica con opzione un simulatore di luce per irradiare i pannelli solari in caso di luoghi interni. 

Per questi sistemi, è anche possibile sostituire il pannello solare standard con un pannello ad inseguimento solare e monitorare i suoi parametri significativi confrontandoli con l'impostazione ottimale prevista in base all'effettiva posizione del sole. 

Un altro grande sistema con due versioni (24V o 12V) e dove, per i due inverter, uno funge da master e uno da slave per creare un collegamento tra le due uscite che funzionano come una sola linea con doppia potenza disponibile. 

Tutti questi trainer vengono forniti con un software per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati. Sono raccomandati per le scuole superiori e per i primi anni di università.